Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Dramma della poverta' a Napoli, bimbo ucciso da esalazioni stufa

Gravissima la mamma, originaria di Capo Verde. L'abitazione da due settimane senza corrente

19 ottobre, 19:52

Rione Sanita', muore a sei anni per le esalazioni del braciere

Rione Sanita', muore a sei anni per le esalazioni del braciere

di Benedetta Guerrera

NAPOLI - Morto a sei anni perché da due settimane in casa non c'era la corrente elettrica e per proteggersi dai primi freddi stagionali la madre aveva acceso un braciere a carbonella. Morto a sei anni perché con i vicini di casa, un "basso" nel quartiere napoletano della Sanità, non c'erano rapporti stretti, per cui, nonostante da qualche giorno non si vedessero in giro, solo questa mattina qualcuno ha avvertito i Vigili del fuoco.

E' una storia di solitudine e povertà quella finita con la morte per intossicazione da carbonio di Elvis Junior e il ricovero in gravissime condizioni della madre, Manuela Rodrigues Fortes, immigrata di Capo Verde. Una condizione di indigenza vissuta con dignità, nonostante la mancanza di soldi e, qualche volta, di cibo. Poco tempo fa la mamma di Elvis, che faceva lavoretti saltuari come colf, era andata a chiedere qualche cosa da mangiare all'Istituto Ozanam di Capodimonte dove suo figlio frequentava la prima elementare.

"Era venuta a tarda sera perché di giorno si vergognava - ha raccontato Suor Lucia, che conosce la famiglia da tempo - Manuela è una persona a cui non piace chiedere aiuto. Ha sempre avuto un atteggiamento dignitoso". Per questo ad Elvis non faceva mancare mai nulla: a scuola era sempre provvisto di tutto il necessario. Intelligente, solare, pignolo, il bimbo, nato a Napoli il 23 marzo del 2003, era considerato un "leader" dai suoi compagni di classe.

"Andava molto bene a scuola - racconta la sua maestra, Letizia Palladino - sapeva già leggere e scrivere. Adorava disegnare. Era molto ambizioso. Sognava di fare l'ingegnere". "Era vivace e ci teneva a fare bella figura - aggiunge la segretaria dell'Istituto, Maria De Masellis - ogni volta che mi vedeva mi chiamava 'direttrice' e mi faceva vedere il quaderno dicendomi 'sono molto bravo'". Un bimbo sereno, raccontano a scuola, che dava l'impressione di vivere in un ambiente sereno.

Eppure, oltre alle due sorelle della mamma, poca gente frequentava l'appartamento a piano terra di circa venti metri quadri in cui vivevano madre e figlio. Un appartamento piccolo, ma arredato con cura: nel soggiorno un tavolo con un vaso di rose finte, appesi alle pareti quadretti e volti santi. Sul soppalco il letto dove questa mattina i vigili del fuoco hanno trovato il bambino già morto e la madre agonizzante.

Elvis e Manuela non si vedevano in giro da venerdì scorso anche se, racconta una signora che abitava nell'appartamento sopra al loro basso, "non erano mai in casa, uscivano la mattina e tornavano la sera". Forse per questo non si è allarmata una delle due sorelle quando più volte tra venerdì e questa mattina, quando poi ha allertato i Vigili del Fuoco, è andata a suonare alla porta di casa senza ricevere alcuna risposta. Forse per questo i dirimpettai, una famiglia di immigrati dello Sri Lanka, e gli altri vicini hanno aspettato che l'odore proveniente dall'appartamento fosse nauseabondo prima di chiedersi se per caso a quella mamma sola e al suo bambino di sei anni non fosse capitato qualcosa di male.

 

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni