Percorso:ANSA.it > Calcio > News

IL POETA DEL GOL

La lunga tessitura del metodo

29 maggio, 10:59
Barcellona vince la Champions
Barcellona vince la Champions
IL POETA DEL GOL

di Fernando Acitelli

Vamos! Vamos! E il mondo li guarda. Ancora una volta il Barcellona mostra la sua distinzione. Il gioco su tutto. Le infinite carezze al pallone e quel ravvicinato/continuo trovarsi. In ogni zona del campo un vedere la manovra già prima del tocco. Stupore in anticipo per Xavi, Messi, Pedro, Iniesta. E di fronte un Manchester potente ma che è sembrato arrugginito in più reparti. Si potrebbe anche chiuderla qui, ormai, la retorica dei commentatori su di un Rooney a tutto campo. La verità è che il Manchester ha giocato senza centravanti di ruolo e se ci si prodiga da rifinitori, la punta vera in avanti non c'è e non basta alcun Chicarito a volare in porta. Eppure, a detta dei commentatori, è grande la figura di Rooney a tutto campo. Si pensi invece cosa sarebbe il Manchester se vi fosse un rifinitore nato tale e, davanti a questi, un colosso, Rooney appunto. E invece no, è un "pensiero debole" secondo costoro affermare che il centravanti deve fare soltanto quello. Mi viene in mente la "flessibilità" con la quale ci si illude che un individuo possa svolgere diversi lavori. Sorrido e affermo che è lo spirito dei tempi e la globalizzazione che solleva anche questi pensieri "totali". Dunque, il Metodo.

 

Si ha metodo non soltanto come rifermento al più antico sistema di gioco ma anche come sentire esistenziale. Un "metodo di gioco" si dirà a proposito di Guardiola e del suo Barcellona. Vittoria del fraseggio senza fine e del trovarsi ovunque. Metodo. Ma in questa parola v'è molto di più del sentire antico. Una di quelle volte in cui un vocabolo è fortemente contenitore di senso. Esso solleva innanzitutto un'idea decisiva, soprattutto dal punto di vista estetico: costruire. Costruire e non soltanto distruggere. Lo ripetiamo: costruire. Il football sembra essersene dimenticato, e questo è vero un po' ovunque se i maestri di calcio non ci sono più e vigono recinzioni di tepore con attrezzi e macchine e poi gli specialisti del muscolo, gli integratori della realtà. (Sento dire, tuttavia, d'una prossima re-introduzione di quei maestri di vita che insegnavano calcio. Ma con quale eredità interiorizzata? E' questo il punto). Ora il "metodo" di Guardiola significa anche amore per il pallone, per l'estenuante tessitura che pone allo sfinimento l'avversario. Vi è inoltre qualcosa che è legato alla fanciullezza perché è come se il trattare la palla, in ogni suo aspetto, venisse prima (molto prima) di qualsiasi idea (adulta) di schema. Dunque, viene prima il pallone e poi tutto il resto. Come non pensare a Bernardini, Sarosi, Liedholm? E, guardando all'oggi, Arsène Wenger non pare un azzardo come accostamento. Questa ci pare la traiettoria più esatta. Un pallone per amico. Prima la consapevolezza del suo possesso - dal portiere all'undicesimo giocatore - e poi il congiungersi in campo grazie a continui "segmenti di senso". E quel trovarsi cos'altro è se non un continuo abbracciarsi dopo aver appreso un segreto? Grazie per tutti questi affreschi, Guardiola.

 

Josep (Pepe) Guardiola 

 

Santino ritrovato in un cassetto

di lato ad un ovale con Loyola,

tra coroncine, aghi ed un rocchetto

di filo bianco e un verso che consola.

 

Ma chi al santino un giorno avrebbe detto di notti assieme e mai una parola dal Gesuita e mica per dispetto:

la Compagnia, si sa, vuole star sola.

 

Da metodista, lieve tu combatti,

t'esponi in tessiture e annunciazioni,

monotonie studiate e dunque scatti.

 

Estendere il fraseggio in ogni luogo,

negli angoli perfino, in quelle azioni

ove l'altrui pressare non ha sfogo.

 

FERNANDO ACITELLI

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni