Percorso:ANSA.it > Politica > News

Renzi dirada dubbi e rilancia sfida, Italia cambierà

Fisco, scuola, riforme, 'è ultima chance, se fallisco lascio'

10 marzo, 16:34
Renzi ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa'
Renzi ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa'
Renzi dirada dubbi e rilancia sfida, Italia cambierà

 "Mercoledì per la prima volta si abbassano le tasse. Non ci crede nessuno? Lo vediamo". Lo afferma il premier Matteo Renzi, dicendo che si tratta di 10 miliardi, a "Che tempo che fa".

E il premier interviene sul tema del taglio di Irap e Irpef: "Il pacchetto di misure lo presentiamo mercoledì con le entrate e le uscite. Non ritengo giusto che ne parli oggi ma trovo abbastanza imbarazzante che per anni si sono aumentare le tasse, ora che si stanno abbassando sono iniziate le polemiche "le abbassi agli altri e non a me" ".

5 miliardi su Irap e 5 miliardi su Irpef? "Non credo, perchè non ha funzionato in passato". "Lei ricorderà - aggiunge - Prodi fece una riduzione teoricamente molto importante, ma poi alla fine nessuno se ne accorse".

La legge elettorale "è a un passo dal traguardo
. Domani si finisce. Al massimo martedì mattina". Lo dice il premier Matteo Renzi, che la riforma è buona perché "porta al ballottaggio e impedisce larghe intese e giochini da prima Repubblica, e riduce il potere dei partitini, un male di cui come centrosinistra abbiamo sofferto tanto".

"Se troviamo una soluzione che va bene a tutti sono felice, è giusto che sia scelta politica". Lo afferma il premier soffermandosi sul nodo della parità di genere nell'Italicum. Tema che "non si affronta solo con una discussione sulle poltrone in Parlamento", aggiunge.

"Piaccia o non piaccia si è capito che siamo veramente messi all'ultima chance e che la politica o cambia se stessa o l'antipolitica ci porta via tutti. Io rischio l'osso del collo perché o cambio il Paese o vado via".

"Ascoltiamo Confindustria, ascoltiamo i sindacati. Noi ascoltiamo tutti, ma cosa dobbiamo fare lo sappiamo: lo faremo non pensando alle associazioni di categoria ma alle famiglie e alle imprese".

"In questo momento a lottare per ridurre numero e costi dei politici c'è il Pd ma Grillo non c'è. Non è un caso che molti nel M5S stanno cercando di scappare. E' un passaggio molto significativo".

Il fisco non deve essere "un nemico" e il governo agirà per questo, ad esempio "con la dichiarazione precompilata che invieremo a casa". Il premier sottolinea come per ridurre i costi delle imprese occorre anche "semplificare le regole del gioco".

E ad una domanda sui sottosegretari indagati: "Io contesto fortemente che l'avviso garanzia in quanto tale sia immediatamente segno di colpevolezza". "Con questo atteggiamento perdiamo il rispetto del principio costituzionale", spiega.

"L'assegno di disoccupazione arriverà con un ddl che impone la riorganizzazione degli strumenti di ammortizzazione sociale". Lo dice il Matteo Renzi che chiede "un altro impegno. Al disoccupato dò il contributo ma lui non sta a casa o al bar ma mi da una mano per le cose che servono. Ti do una mano e tu mi dai una mano ad aiutarti".

Poi sulla regola del 3% sul deficit/Pil: è "una norma concettualmente antiquata ormai, ma noi la rispetteremo finché non sarà cambiata, non cambieremo le regole in modo unilaterale".

"Mercoledì Raffaele Cantone sarà indicato capo dell'Autorità contro la corruzione".  "Cantone è un giudice in prima linea contro la camorra - spiega il premier - Lo proporrò come riferimento contro la corruzione".

 "Mettiamo 10 miliardi di euro in tre anni per mettere in piedi le scuole. Ho chiesto una mano a Renzo Piano perché in questo ci sia un suo contributo in questo progetto di rammendo. Lo vedo giovedì. La priorità per l'Italia è ripartire dalle scuole".

"Avremo i sindacati contro? Ce ne faremo una ragione" . Così Matteo Renzi nel corso della trasmissione 'Che Tempo Che Fa'. "I sindacati devono iniziare a mettere on line tutte le spese che hanno, come gli altri", ha detto il presidente del Consiglio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni