Percorso:ANSA.it > Associate > News

Cenone Capodanno in casa per 8 su 10

Risparmi su bollicine ma spumante conquista Francia, +90% export

31 dicembre, 11:27

ROMA - Cenone piu' 'magro' a Capodanno e nell'80% dei casi vissuto in casa per le famiglie italiane alle prese con la crisi. Anche se risalgono gli aficionados dei ristoranti, con un 6% a brindare nei locali rispetto al 2% dello scorso anno, mentre un 8% festeggera' l'anno nuovo in viaggio. E' quanto emerge da un sondaggio Confeserecenti-Swg che offre l'immagine di un veglione 2012 ancora in difficolta', con una spesa media in diminuzione (-3%), come gia' accaduto nei due anni precedenti. In totale, per celebrare il nuovo anno gli italiani spenderanno poco piu' di due miliardi di euro, quasi 300 milioni in meno rispetto al 2011. Guardando alla lista della spesa, Federconsumatori osserva come il tradizionale cenone di Capodanno quest'anno costera' il 4% in piu' rispetto al 2011.

Tra salmone, zampone, lenticchie e cotechino, i prezzi sono in rialzo e la spesa per il menu classico sara' di 38,70 a persona, per un totale di 232,20 euro considerando una famiglia composta da due genitori, due ragazzi e due nonni. Un menu dal costo rilevante - notano Federconsumatori e Adusbef - che molte famiglie, a causa della forte caduta del proprio potere di acquisto, cercheranno di contenere, portando in tavola dei prodotti piu' economici, pur nel rispetto della tradizione. Cosi', sostituendo il salmone affumicato con alici marinate, i tortellini con gli spaghetti, comprando vino meno pregiato e altri piccoli accorgimenti- risparmio, si puo' arrivare ad abbattere la spesa del 36%, con un costo di 24,65 a persona, pari a 147,90 a famiglia. E se al brindisi di fine anno non si rinuncia, pur in previsione di un leggero calo, la parola d'ordine, secondo la Cia-Confederazione italiana agricoltori sara' comunque 'risparmiare'.

Per questo nel rito del brindisi di S.Silvestro, con 90 milioni di tappi pronti a saltare, si sceglieranno nel 95% bollicine italiane ma di fascia prezzo contenuta tra i 5 e i 10 euro. Lo champagne sara' ancora una volta lasciato nell'angolino. Del resto Coldiretti osserva come lo spumante italiano stia conquistando anche la Francia, dove le esportazioni di bollicine tricolore sono raddoppiate (+91% le consegne) nei primi nove mesi dell'anno. Un successo che viene ulteriormente confermato dal boom degli acquisti di spumanti nel Regno Unito (+33 per cento), in Canada (+35%) e Giappone (+31%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni