Percorso:ANSA.it > Associate > News

Iran, Israele 'fascista' prepara attacco a Gaza

01 giugno, 17:18

 TEHERAN  - Il "sionismo" come "nuovo volto del fascismo", Israele che prepara un nuovo attacco a Gaza che ne provocherà la fine: con nuove, forti invettive della guida suprema, ayatollah Ali Khamenei e del presidente, Mahmud Ahmadinejad, l'Iran ha raccolto oggi il vessillo della protesta contro il sanguinoso blitz israeliano di ieri contro la flottiglia filopalestinese, con una serie di dichiarazioni che hanno accomunato i vertici di Teheran, i leader dell'opposizione e la sparuta comunità ebraica del Paese. Per Khamenei, che ha tuonato alla tv di stato, "questo attacco criminale è la prova che il sionismo è il nuovo volto, più violento, del fascismo". Un "fascismo", ha detto Khamenei, che "questa volta gode dell'aiuto di governi, come quello degli Stati Uniti", che hanno "la pretesa di essere i difensori dei diritti umani", di Francia e Gran Bretagna, che "dovranno quindi rispondere di questo "attacco criminale", perpetrato, ha detto, da un "regime sanguinario, arrogante e folle" che "da tre anni impone un blocco su alimenti e medicine a un milione e mezzo di palestinesi a Gaza". Secondo Khamenei, l'Organizzazione della Conferenza islamica (Oic) e la Lega Araba a questo punto devono finalmente far sentire la loro voce e "accontentarsi di niente di meno della fine del blocco di Gaza" e di un processo ai "criminali" Benyamin Netanyahu, il premier israeliano, e Ehud Barak, ministro della difesa. Dichiarazioni, quelle di Khamenei, precedute di poco da una nuova invettiva del presidente della Repubblica islamica, Ahmadinejad, che, rivolto all'indignato mondo arabo e islamico, ha accusato Israele di star pianificando un nuovo "massiccio attacco" contro la Striscia di Gaza che però provocherebbe una "tempesta di collera" in Medio Oriente che avrebbe l'effetto di fatalmente "sradicare" lo Stato ebraico. Ahmadinejad ha anche presentato le sue condoglianze al premier turco, Recep Erdogan, per i suoi connazionali morti sulla nave "Mavi Marmara" nel blitz. Poi è stato il turno del ministro degli esteri Manuchehr Mottaki, che, intervenendo al Parlamento europeo, ha prima rischiato di essere causa di una rissa fra le sue guardie del corpo e alcuni eurodeputati conservatori che lo contestavano, fra cui alcuni italiani del Pdl, e poi ha parlato di "innocenti uccisi" da "azioni barbare d'Israele". Una protesta che per un giorno ha unito il regime islamico e l'opposizione, i cui due più accreditati leader, il moderato Mir Hossein Mussavi e l'ex presidente riformatore Mohammad Khatami, hanno diffuso messaggi di condanna, il secondo accusando il Consiglio di sicurezza di usare due pesi e due misure, minacciando e sanzionando" il suo Paese perchè esercita il suo diritto (al nucleare) e passando sotto silenzio "crimini di tale gravità" come il blitz marittimo di ieri. Persino la piccola comunità ebraica iraniana, che con circa 20.000 anime è pure la maggiore in Medio Oriente fuori da Israele, ha condannato "l'atto disumano condotto dai sionisti che hanno attaccato una flottiglia non militare", chiedendo una reazione internazionale "seria" che "punisca i criminali".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni