Amnesty 2011: Italia; migranti non sono stati protetti

18 maggio, 15:35

(ANSA) - ROMA, 18 MAG - ''Richiedenti asilo e migranti hanno continuato a essere privati dei loro diritti, in particolare per quanto riguarda l'accesso a una procedura di asilo equa e soddisfacente. Le autorita' non li hanno adeguatamente protetti dalla violenza a sfondo razziale e, facendo collegamenti infondati tra immigrazione e criminalita', alcuni politici e rappresentanti del governo hanno alimentato un clima di intolleranza e xenofobia''. Cosi' Amnesty International sulla condizione dei migranti e richiedenti asilo in Italia nel 2010.

Nel suo Rapporto annuale l’organizzazione per i diritti umani ricorda la posizione critica dell’Unhcr e di alcune Ong nei confronti degli accordi internazionali tra Italia, Libia e altri paesi per controllare i flussi migratori: il timore era che questi accordi “negassero a centinaia di richiedenti asilo, compresi molti bambini, l'accesso alle procedure per richiedere la protezione internazionale. In Italia, infatti, il numero di richieste di asilo ha continuato a diminuire drasticamente''.

A ottobre, ad esempio, ''sessantotto persone soccorse in mare sono state rinviate forzatamente in Egitto nelle prime 48 ore, a quanto sembra senza aver avuto la possibilita' di chiedere la protezione internazionale. Erano su una nave con 131 passeggeri, intercettata dalle autorita' italiane nei pressi della costa siciliana. Tra di loro c'erano 44 minori; 19 persone sono state arrestate per favoreggiamento dell'immigrazione irregolare''.

Amnesty International cita poi anche l'episodio di Rosarno: gli scontri tra lavoratori migranti, residenti e polizia ''hanno portato alla fuga o all'allontanamento da parte della polizia di oltre 1.000 migranti (la maggior parte dei quali aveva il permesso di soggiorno). Ad aprile un'inchiesta giudiziaria sulle cause dei disordini ha portato all'arresto di oltre 30 persone italiane e straniere per sfruttamento e riduzione in schiavitu' dei lavoratori migranti impiegati nel settore agricolo della zona. Alla fine dell'anno, l'inchiesta era ancora in corso''.

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni