Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News

Senato, particolari in evidenza

In Aula si consuma lo strappo all'interno del Pdl

02 ottobre, 13:30
Il Premier, Enrico Letta, mette delle gocce negli occhi i Il Premier, Enrico Letta, mette delle gocce negli occhi i
Senato, particolari in evidenza

"L'Italia corre un rischio che potrebbe essere fatale, sventare questo rischio dipende da noi, dalle scelte che assumeremo, dipende da un sì o un no". Reduce da una notte in bianco, Enrico Letta chiede al Senato di rinnovargli la fiducia per non mettere a repentaglio la ripresa e per non far sedere nuovamente l'Italia "sul banco degli imputati".

E' quasi una sfida a Berlusconi, la sua, ad andare fino in fondo: "Il governo è nato in Parlamento e , se deve morire, deve farlo qui in Parlamento".

Poi, nella replica, quando ormai è chiaro che nelle file del Pdl si è consumata la frattura, il premier certifica che "la maggioranza è cambiata" e che ora ci sono "nuovi numeri". "Mi ha portato qui la convinzione che era meglio cadere piuttosto che arrivare a una soluzione di basso profilo", dice.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA