Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
Tetto fa acqua, salvato un Raffaello

In attesa della Grande Brera che ancora non parte, i tetti di Brera fanno acqua. Al punto da mettere a rischio i suoi capolavori più preziosi, persino il celeberrimo Sposalizio della Vergine di Raffaello. Che l'11 giugno 2011, rivela un tecnico della Uil, è stato tolto appena in tempo dalla parete inumidita dalle infiltrazioni. L'episodio é documentato da una serie di foto e da un filmato di cui l'ANSA è venuta in possesso. La soprintendente Sandrina Bandera, responsabile di Brera conferma l'episodio e l'intervento di urgenza, anche se il dipinto, assicura, era protetto, "eravamo tranquilli". La Uil lancia un appello al ministro Galan, perché intervenga subito, istituendo con un decreto la Soprintendenza speciale di Milano. Intanto, per rifare le coperture di Brera, sottolinea la soprintendente, servono 1,4 milioni di euro.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati