Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
Photostory: nucleare, riaccesi reattori sperimentali Casaccia

Sono stati riaccesi i due reattori sperimentali presso il Centro di Ricerche Enea Casaccia, che rappresentano il simbolo del ritorno del nucleare in Italia.

I due reattori, chiamati Triga e Tapiro, hanno appena raggiunto la criticità, ossia il massimo della temperatura per la quale sono stati progettati.

La ripresa del funzionamento avviene in occasione dei 50 anni del centro della Casaccia, dove é in corso un convegno che ripercorre la storia del nucleare in Italia, aperto con un ricordo di Enrico Fermi e filmati storici.

La ripresa del nucleare in Italia "é una grande occasione per il Paese, sia per l'industria che per la ricerca applicata": ha detto  il commissario dell'Enea, Giovanni Lelli

Una "farsa": così definiscono la giornata di oggi sui 50 anni del Centro di Ricerche Enea Casaccia, i Verdi che hanno protestato all'esterno del centro.

Una quindicina in tutto, con le tute bianche, i Verdi hanno cartelli con le scritte "Sì al solare, no al nucleare" e "Solare, sì grazie".

Esposto anche un cartello con un foto del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, colorato di verde e la scritta "Berlusconi radioattivo".