Percorso:ANSA.it > Photostory Primopiano > News
Attivista Zani rientrato in Italia

E' rientrato a Fiumicino con un volo da Istanbul Manuel Zani, uno degli attivisti italiani coinvolti nel blitz israeliano contro la flottiglia di pacifisti.

Videomaker per passione e tecnico del suono per lavoro, 30 anni, ha trascorso piu' di due giorni in carcere senza poter telefonare a casa ne' ad un avvocato.

Non ha subito violenze, ma qualche intimidazione dalle forze di polizia israeliane. Piu' che l'aggressione, gli ha fatto impressione la prigione, ''l' isolamento, la mancanza di liberta'''.

Domenica lo aspetta una calorosa accoglienza nella sua Longiano, nel Cesenate.