Percorso:ANSA.it > Photostory Curiosita' > News

L'eli-aereo di 007 esiste, eccolo

Progetto Agusta Westland presentato a Comptec di Carrara

06 febbraio, 21:10
Ecco aereo/elicottero elettrico, prototipo velivolo di 007 Ecco aereo/elicottero elettrico, prototipo velivolo di 007
L'eli-aereo di 007 esiste, eccolo

Il prototipo dell'aereo di James Bond per il terzo millenio è stato presentato a Comptec, la fiera dedicata all'industria dei materiali compositi in corso a Carrara. Si tratta di un aereo/elicottero realizzato da Agusta Westland. Avra' propulsione elettrica ed e' in grado di volare e immergersi. A presentarlo il graphic designer Michael Robinson.

Il velivolo che costituisce una rivoluzione nel mondo aereonautico ha un telaio in alluminio e la scocca in materiale composito. È lungo 8 metri e largo 14 ed è stato realizzato in tempi strettissimi: in 12 mesi si è passati dalla presentazione del progetto alle prove vere e proprie. Il prototipo è stato sviluppato in centri di ricerca in Italia, Regno Unito, Usa e Giappone.

L'aereo (Project zero) è un convertiplano completamente elettrico, con due rotori basculanti in grado di ruotare di 90 gradi e integrati nella fusoliera, che permettono di combinare la flessibilità dell'elicottero e le prestazioni dell'aereo.

"E' un velivolo che è nello stesso tempo elicottero e aereo e che può volare o inabissarsi - ha detto Michael Robinson nel suo intervento con il quale ha fornito numerosi dettagli sulla progettazione - e, proprio per queste caratteristiche è già all'attenzione dei produttori di 007".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA