Percorso:ANSA > Mondiali Sudafrica > News > L'Olanda celebra i campioni

L'Olanda celebra i campioni

Entusiasmo nel paese dei Tulipani 32 anni dopo

07 luglio, 23:22
Festa olandese Festa olandese

(ANSA) - ROMA -  Il leone che ruggisce si veste d'arancio. L'Olanda si risveglia a tinte mondiali dopo la conquista della finale da parte della nazionale di Van Marwijk: l'entusiasmo nel paese dei tulipani e' alle stelle, e a parte i maxischermi istallati all'eroporto di Schipol ad Amsterdam o a Museum Square, in molti stanno pensando a un viaggio last second destinazionae Johannesburg per assistere domenica al match che vale il titolo. E la compagnia di bandiera Klm-Air France ha giĆ  previsto quattro voli extra (tre da Amsterdam e uno da Parigi, in partenza per il Siudafrica nel week end.

Intanto la stampa ha salutato con clamore la qualificazione attesa da 32 anni. 'Finale' scrive a caratteri cubitali il quotidiano popolare Telegraf con l'immagine del leone che ruggisce simbolo del paese, e una foto del gol segnato da Robben, eroe con Sneijder della vittoria sull'Uruguay. 'Ancora una vittoria e l'Olanda e' campione' sottolinea Nrc Next. Tutti insistono nel dire che la speranza e' che stavolta non vada come nelle due precedenti finali giocate, nel 1974 persa con la Germania e nel 1978 (con l'Argentina).

E comunque sono stati 80mila quelli che ieri sera hanno visto la gara davanti al maxischermo di Piazza Museum e che poi hanno dato vita alla festa arancioen per le strade della citta' dei canali. Ed e' stato anche boom di sms: al fischio finale ne sono partiti 800mila, secondo la stima fatta dal maggior operatore olandese.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati