Percorso:ANSA > In Viaggio > Italia > 'Calici di stelle' in alta quota a Cortina d'Ampezzo

'Calici di stelle' in alta quota a Cortina d'Ampezzo

Il 9 agosto in sette rifugi delle Dolomiti

05 agosto, 18:50

(ANSA) - ROMA, 5 AGO - Magica esperienza in alta quota, sotto il cielo stellato di Cortina d'Ampezzo, attraverso sette rifugi delle Dolomiti. Arriva sabato 9 agosto, dopo il successo della prima edizione, 'Calici di stelle a Cortina', la manifestazione per appassionati della montagna, delle meraviglie della natura, del buon vino e dei tipici prodotti ampezzani. E, dalle 21.30, l'Associazione Astronomica di Cortina metterà a disposizione dei telescopi per osservare le stelle in compagnia di astrofili.
    Per i bimbi, laboratori didattici gratuiti 'Tra Cielo e Terra', al Rifugio Faloria dalle 15.00, ispirati alla leggenda 'Lusor de Luna', proposti dai Servizi Educativi dei Musei delle Regole di Cortina d'Ampezzo.
    A oltre 2000 metri, nei Rifugi Faloria (2123 metri), dove ci sarà lo Chef Franco Favaretto, con tra gli altri piatti il suo rinomato baccalà, e poi al Rifugio Scoiattoli (2280 metri), Averau (2416 metri), Piezza/Ristorante Da Aurelio (2.175 metri), Lagazuoi (2225 metri), si potranno degustare oltre 100 etichette di vini, provenienti da tutta Italia, in abbinamento con piatti tipici. Anche a più bassa quota, 'Cene Stellari' alla Locanda del Cantoniere (1687 metri) e al Rifugio Col Drusciè (1780 metri).
    E alle 19.30, in tutti i rifugi sarà offerto un aperitivo dal Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG.
    L'evento è organizzato dal Movimento Turismo del Vino Veneto, Veneziaeventi.com, La Città del Vino, in collaborazione dell'Associazione A.I.S. Veneto, Cortina Turismo e con il Patrocinio del Comune di Cortina d'Ampezzo.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA