Percorso:ANSA > In Viaggio > Cultura > Porte aperte in 100 borghi italiani

Porte aperte in 100 borghi italiani

Giornata ''Bandiera Arancione''

14 ottobre, 19:18
Pietrapertosa, i pi intrepidi vi possono praticare il 'volo dell'angelo' (Foto: I Borghi pi Belli d'Italia) Pietrapertosa, i pi intrepidi vi possono praticare il 'volo dell'angelo' (Foto: I Borghi pi Belli d'Italia)

Porte aperte in 100 borghi italiani ai turisti per visite guidate, degustazioni, attività ed eventi coinvolgenti, gratuiti ed aperti a tutti! La Giornata, realizzata in collaborazione con l'Associazione dei Paesi Bandiera Arancione, si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il Patrocinio del Ministro del Turismo e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. La Bandiera arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano rivolto alle piccole località dell'entroterra che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità. L’ottenimento del marchio avviene in base a diversi criteri tra i quali: la valorizzazione del patrimonio culturale, la tutela dell'ambiente, la cultura dell'ospitalità, l'accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici. Il marchio è temporaneo e subordinato al mantenimento dei requisiti nel tempo; la verifica avviene ogni tre anni con una tempistica fissata da TCI a livello nazionale, valida per tutti i Comuni a prescindere dall’anno di assegnazione del riconoscimento. Ai partecipanti sarà inoltre offerto un "sacchetto della qualità" con materiale informativo e promozionale sul territorio e/o un prodotto tipico. Scoprite qui sotto le località dove poter partecipare e quelle che potrete raggiungere con escursioni di gruppo in pullman organizzate dalla rete Touring sul territorio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA