Percorso:ANSA > In Viaggio > News > Napoli, anche Assange nel presepe

Napoli, anche Assange nel presepe

Tra i pastori illustri anche il fondatore di Wikileaks

08 dicembre, 18:05
Anche Julian Assange, il fondatore di Wikileaks che ha messo in imbarazzo le diplomazie di tutto il mondo, compare a San Gregorio Armeno a Napoli tra le statuine in terracotta del presepe Anche Julian Assange, il fondatore di Wikileaks che ha messo in imbarazzo le diplomazie di tutto il mondo, compare a San Gregorio Armeno a Napoli tra le statuine in terracotta del presepe

E' a Napoli in versione terracotta Julian Assange, il fondatore di Wikileaks. Appare anche lui, in formato statuina, aggiungendosi alla galleria dei 'pastori illustri' realizzati da uno dei tanti esperti di San San Gregorio Armeno, la 'strada dei pastori', Genny Di Virgilio.

''E' il personaggio piu' in vista del momento - spiega Di Virgilio - ed ha rubato quasi la scena agli altri vip''. Appena esposta la statuina di Assange ha catalizzato subito l'attenzione delle migliaia di turisti che anche in questo periodo di dicembre affollano la famosa stradina. Alta una ventina di centimetri, in abito scuro, camicia bianca senza cravatta, il 'pastore' Assange regge in mano un Pc portatile sul cui dorso c'e' la scritta del suo sito internet autore dello scoop informatico che ha messo in imbarazzo la diplomazia americana e resi pubblici i vizi e virtu' dei leaders di tutto il mondo.

Assange, fino a ieri noto solo al popolo della rete, ha l'onore di chiudere le new entry sul presepe dei vip di quest'anno, su cui hanno trovato posto personaggi della politica, le tante versioni di Berlusconi ed i ministri come Brunetta e Tremonti, dello spettacolo, la coppia televisiva Fazio-Saviano ed il tributo a Sandra Mondaini per finire con lo sport con le statuine del Lippi ct ai mondiali ed una esultante Francesca Schiavone. Hanno trovato spazio sul presepe 2010 anche le battaglie per la liberta' di stampa - i pastori ritratti con il bavaglio - e l'ultima emergenza rifiuti con i re magi impegnati nella raccolta differenziata.

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati