Percorso:ANSA > In Viaggio > Expo 2015 Viaggi > Su Fracciarossa arriva il rosè di Puglia

Su Fracciarossa arriva il rosè di Puglia

Per una settimana, dal 24 al 28 agosto, sui Roma-Milano

20 agosto, 14:48

(ANSA) - MILANO, 20 AGO - Con Expo per una settimana i Frecciarossa si tingono di "rosé": dal 24 al 28 agosto su alcuni dei treni ad alta velocità che collegano Roma a Milano sarà possibile intraprendere un "viaggio nel viaggio" alla scoperta dei vini rosati made in Puglia. Cinque i vitigni "ad alta velocità": Negroamaro, Primitivo, Malvasia, Montepulciano e Bombino Nero. I passeggeri che parteciperanno all'iniziativa, organizzata e promossa dall'associazione "Puglia in Rosé" con Trenitalia e Itinere, saranno accompagnati dal sommelier Alberto Chiavini in un percorso degustativo che permetterà di scoprire le caratteristiche dei vini rosati. "Siamo orgogliosi - ha detto Lucia Nettis, direttore dell'associazione Puglia in Rosé - di poter salire a bordo delle Frecce di Trenitalia e di far conoscere a un pubblico vasto e variegato i vini rosati".
    La degustazione sui Frecciarossa di Trenitalia della tratta Roma-Milano e viceversa. I partecipanti potranno prenotarsi contattando il personale Itinere a bordo. L'iniziativa è dell'associazione Puglia in Rosé. I vini rosati rappresentano circa il 10% del consumo di vino a livello mondiale. La produzione nel 2013 in Italia ha raggiunto i 4 milioni di ettolitri (secondi dietro la Francia con 7 milioni). Il 40% dei vini rosati italiani viene dalla Puglia(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA