Percorso:ANSA > In Viaggio > Cultura > A Firenze il Festival del Viaggio

A Firenze il Festival del Viaggio

Incontri, mostre e dibattiti sul tema con artisti e scrittori

03 giugno, 11:23
Piazza della Signoria Piazza della Signoria

A Firenze dal 9 al 12 giugno, diretto dallo scrittore Alessandro Agostinelli, si tiene la quinta edizione del Festival del Viaggio (www.festivaldelviaggio.it), dedicata quest'anno ai vecchi viaggiatori fiorentini, agli artisti e agli scrittori che hanno affrontato il viaggio, agli spostamenti sulle vecchie vie religiose, ai nuovi modi di mobilità e al turismo ecologico.

La giornata d'apertura sarà incentrata sulla figura di Fosco Maraini, protagonista del reading 'In viaggio con Fosco Maraini. Pagine di un viaggiatore in visita sul pianeta Terra', curato da Maurizio Bossi del Gabinetto Viesseux e ospitato nelle sale del Museo di Antropologia e Etnologia a Palazzo Non Finito. L'evento vedrà la presenza di Mieko Namiki, seconda moglie di Maraini, e sarà seguito dalla videoproiezione 'Immagini degli Ainu. Le foto dal Giappone di Fosco Maraini'.

Il programma proseguirà con una serie di incontri e dibattiti, tra cui spiccano 'Le meraviglie del nulla. Viaggio fantastico nel Medioevo e dintorni', con lo storico Franco Cardini, e 'Dalle vie Romee alla Francigena. Itinerari dei pellegrini tra religione e scoperta', dove si confronteranno i diversi punti di vista di Liberio Andreatta (Opera Romana Pellegrinaggi), David Riondino, Alessandra Cavallini e Renato Stopani, uno dei massimi conoscitori delle vie dei pellegrinaggi. Poi ci saranno i protgonisti di 'Aregolavanti. Torino-Pechino A/R con una macchina a gas', quindi il dibattito 'Cosa pensa il viaggiatore. Ricordi, guide e meraviglie di turisti speciali', con Silvia Castelli (EDT Lonely Planet), l'attore e scrittore Giuseppe Cederna, il giornalista Luciano Del Sette e il viaggiatore Tito Barbini, moderati dal giornalista Paolo Ciampi e, dopo i racconti, la parola passerà alle immagini, protagoniste della sezione Documondo.

Dal 9 al 12 giugno, la sala conferenze della Fondazione Studio Marangoni farà da cornice allo slide-show di tutte le foto partecipanti al contest fotografico 'Direzione 18-33. Fotoracconto dei giovani in viaggio', curato da Barbara Sala, Claudio Serni, Margherita Verdi. Fino al 24 giugno, sarà possibile visitare le mostre 'Camminare il Mondo. Le scarpe: il primo veicolo di spostamento umano', curata da Maria Gloria Roselli e ospitata al Museo di Antropologia e Etnologia, 'T.R.I.P. to Heaven. La bicicletta nell'arte contemporaneà (a cura di Maria Chiara Valacchi) al Salone Borghini degli Istituto degli Innocenti. da ricordare poi la sezione Nights, tutta all'insegna della musica e del teatro dal 10 giugno con la performance 'Un funambolo sul filo', che vedrà esibirsi l'acrobata Andrea Loreni sospeso a 30 metri d'altezza su piazza della Signoria, con la regia di Boris Vecchio dell'associazione Sarabanda.

Ogni sera, la caffetteria e il chiostro della biblioteca delle Oblate ospiteranno, rispettivamente, i dj set curati da Novaradio, con Piero Carafa e Freddie Black Beat Villarosa, e gli spettacoli teatrali - ad ingresso su prenotazione - La goletta Flight, con Gianluigi Tosto e Damiano Puliti, e Il viaggiatore incantato, storie per sentirsi vivi e camminare a testa alta, di e con Giuseppe Cederna. 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati