Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Rinnovabili > In Belgio isola artificiale per energia eolica

In Belgio isola artificiale per energia eolica

Avra' forma di ciambella e dovrebbe essere pronta per il 2018

21 gennaio, 18:21
ROMA - Il governo belga progetta di costruire un'isola artificiale nel Mare del Nord allo scopo di immagazzinare l'energia eolica prodotta da impianti off-shore, per ridurre la propria dipendenza dal nucleare. Lo ha reso noto nei giorni scorsi il ministero belga per il Mare del Nord, aggiungendo che si spera che l'isola riesca a produrre almeno 2.300 MW visto che, nel 2011, il Belgio dipendeva per circa il 57% dall'energia nucleare.

L'isola verra' costruita a tre chilometri dalla costa belga, vicino alla citta' di Wenduine, e potrebbe essere pronta entro il 2018. Avra' la forma di una ciambella e sara' fatta di sabbia in modo da permettere di immagazzinare l'energia in eccesso generata dai parchi eolici offshore situati nella zona.

Attualmente l'energia eolica in Belgio arriva solamente al 4% ma l'Associazione Europea Energia del vento prevede che il Paese potrebbe arrivare a quadruplicare la sua capacita' eolica entro il 2020.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA