Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Rinnovabili > Energia: Pe, ok a fondo Ue da 146 mln per progetti locali

Energia: Pe, ok a fondo Ue da 146 mln per progetti locali

Progetto per migliorare efficienza e potenziare rinnovabili

11 novembre, 15:54
(ANSA) - BRUXELLES, 11 NOV - Il Parlamento europeo ha approvato oggi a larga maggioranza - 582 voti a favore, 27 contrari e 7 astensioni - un innovativo strumento finanziario per promuovere i progetti locali finalizzati a migliorare l'efficienza energetica e potenziare le energie rinnovabili.

Il fondo, che raccoglie i 146,34 milioni di euro non spesi e liberati dal 'recovery plan' per l'energia approvato nel 2009 dalla Ue con una dotazione di 3,98 miliardi per fronteggiare la crisi economica, costituisce un'assoluta novita' all'interno degli strumenti finanziari comunitari e sara' operativo a partire dall'inizio del prossimo anno. ''Le risorse non utilizzate - ha spiegato oggi Mario Mauro, capodelegazione del Pdl al Parlamento Ue - vengono riconvertite in un fondo di investimento utilizzabile nello stesso settore del recovery plan per l'energia''. Il fondo verra' pilotato da un'apposita 'Societa' di gestione del risparmio' in uno schema che in futuro potrebbe essere utilizzato per altri settori.

Questo nuovo strumento sara' destinato, ha spiegato Antonio Cancian eurodeputato del Pdl e responsabili per il Ppe sul nuovo fondo, a ''progetti medio piccoli rivolti a enti pubblici, comuni, provincie e regioni, ed alla partnership pubblico- privata, progetti realizzabili e in grado di rimborsare i prestiti in tempi brevi''. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati