Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Rifiuti & Inquinamento > Smog città e rischio neonati sottopeso

Smog città e rischio neonati sottopeso

Ogni 10 ppb di biossido di azoto i piccoli perdono 18 grammi

06 dicembre, 18:05

ROMA - Lo smog potrebbe avere una influenza diretta sul peso dei bimbi alla nascita, sostengono i ricercatori della Brown university a Rhode Island, New York in uno studio pubblicato sull'American Journal of Epidemiology. Gli studiosi sono giunti a tale conclusione dopo avere osservato il peso di 252.967 bambini nati a New York dal 2008 al 2010. I medici hanno riscontrato che, ogni 10 ppb (parti per miliardo) di diossido di azoto, il peso dei feti calava di 18 grammi nel terzo trimestre di gestazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA