Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Natura > Oggi è la festa nazionale del gatto

Oggi è la festa nazionale del gatto

'Cat cafè' anche in Italia, snack con coccole ai mici

17 febbraio, 17:13
Un gatto ad una mostra felina Un gatto ad una mostra felina

Tanti auguri a tutti i gatti italiani. Oggi, infatti, è la festa nazionale del micio. E' dal 1990 che il 17 febbraio di ogni anno in Italia si celebra questa festa. A deciderlo, spiegano alcuni siti dedicati ai felini domestici, è stato il risultato di un sondaggio lanciato su una rivista specializzata. Il perchè? Febbraio è il mese del segno zodiacale dell'Acquario, considerato il segno degli spiriti liberi, proprio come i gatti, e il giorno 17 è stato scelto per sfatare tutti i miti che hanno accompagnato la storia di questo felino. Sui siti che amano i gatti si spiega che la fama del 17 deriva dall'anagramma del numero romano che da XVII si trasforma in 'VIXI' cioè "sono vissuto", quindi "sono morto". Il gatto notoriamente è legato al detto di avere sette vite, quindi il 17 diventa "1 vita per 7 volte". Ormai diffusi nel mondo, i Neko Cafè (Neko significa gatto in Giapponese) o Cat Cafè sono anche in Italia dove la moda è stata importata dall'Asia: sale da the o bistrot dove si mangia uno spuntino mentre si possono coccolare educatissimi micioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA