Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Natura > Usa, lupo grigio non rischia piu' estinzione

Usa, lupo grigio non rischia piu' estinzione

Presto potrebbe essere tolto dalla lista delle specie minacciate

11 giugno, 21:09
Lupo grigio americano Lupo grigio americano

ROMA - Buone notizie per il lupo grigio americano: secondo i funzionari del Fish and Wild Service statunitense l'animale potrebbe essere tolto a breve dalla lista delle specie minacciate e in via di estinzione. I nuovi dati sottolineano infatti i livelli di una popolazione sana.

La ripresa della specie e' confermata dai numeri: ci sono attualmente almeno 6.100 lupi nelle zone dei grandi laghi e degli stati occidentali. Per questo motivo gia' nel 2011 erano state revocate le protezioni federali per la specie, negli stati occidentali dei Grandi Laghi, a cui hanno poi seguito nel 2012 gli stati a nord delle Montagne Rocciose, compresi il Minnesota e il Wyoming che hanno addirittura autorizzato la ripresa della caccia.

Come riporta Live Science tuttavia la proposta dell'agenzia governativa del dipartimento degli Interni - che sara' ora oggetto di un periodo di consultazione pubblica di 90 giorni - e' stata accolta con critiche da parte di alcuni gruppi di ambientalisti che hanno rilevato come, nonostante l'incredibile recupero della specie, i lupi occupino solo il 5% del loro habitat storico nel Paese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA