Percorso:ANSA > Ambiente&Energia > Clima > Pachauri, spero che Lima consideri lavoro esperti Onu su clima

Pachauri, spero che Lima consideri lavoro esperti Onu su clima

Presidente Ipcc a Pe, urgente ridurre CO2 e puntare rinnovabili

04 novembre, 19:35
Rajendra Kumar Pachauri, presidente dell'Ipcc Rajendra Kumar Pachauri, presidente dell'Ipcc

"Spero che la conferenza sul clima di Lima, arrivando subito dopo la pubblicazione dell'ultimo rapporto Ipcc, prenda le sue conclusioni in considerazione". Questo l'appello di Rajendra Pachauri, presidente dell'Ipcc, il gruppo di esperti Onu sui cambiamenti climatici, all'Europarlamento. La prossima conferenza Onu di Lima, a dicembre, ricorda Pachauri "avrà il compito di definire la bozza" del prossimo accordo globale, che dovrebbe nascere il prossimo anno alla conferenza Onu di Parigi. Per questo "basandosi sull'esperienza del passato, non penso che Lima sarà una perdita di tempo" ha detto lo scienziato, rispondendo alle domande dei giornalisti. Il presidente dell'Ipcc all'Europarlamento ha ribadito l'urgenza per il Pianeta di ridurre le emissioni di gas serra. "Prima si agisce, meglio è" ha affermato Pachauri, spiegando che nel "menu" degli interventi possibili, le priorità per tutti sono l'efficienza energetica, specie "il taglio della domanda di energia in settori come trasporti, edilizia e industria", insieme all'uso delle rinnovabili, "che hanno dimostrato di poter competere con le fonti fossili".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA