Elezioni Amministrative 2012

Orlando, io come Merkel e piu' di Giuliani

Avversario Ferrandelli lo attacca: 'Sei 'casta' e cialtrone'

08 maggio, 22:23
Orlando, ballottaggio? Mai Cammarata-Lombardo
Orlando, ballottaggio? Mai Cammarata-Lombardo
Orlando, io come Merkel e piu' di Giuliani

di Alfredo Pecoraro

E' già entrata nel vivo a Palermo la 'disfida' che porterà tra quindici giorni al ballottaggio Leoluca Orlando (Idv, Verdi e Fds) che ha ottenuto il 47,34% dei voti e il suo ex pupillo Fabrizio Ferrandelli (Pd, Sel e altre liste), al 17,36%. Una contesa, tutta interna al centrosinistra, che si preannuncia calda e velenosa. Anche se non sarà facile recuperare il gap di 30 punti, Ferrandelli è convinto di poter ribaltare il risultato "spiegando casa per casa" cosa vuol fare da sindaco, e sceglie l'attacco diretto al suo avversario: "Orlando è un cialtrone, rappresenta la politica della casta, da trent'anni guadagna 20mila euro al mese, viaggia in auto blu ed è l'uomo dei sospetti, ha persino sospettato di Giovanni Falcone, per questo non dovrebbe nemmeno presentarsi alle commemorazioni". Toni aspri, a cui che il professore, come viene chiamato Orlando in città, almeno per ora non replica, limitandosi a ricordare il suo rapporto con l'ex giudice istruttore Rocco Chinnici, ucciso dalla mafia e col quale condivideva l'analisi. "Non reagisco agli insulti", dice declinando l'invito di Ferrandelli a un confronto pubblico, senza mai citarne il nome. "In questi scampoli di campagna elettorale parlerò del mio programma e mi confronterò con le forze produttive e culturali della città", avverte Orlando che non le manda a dire nemmeno ad Antonio Di Pietro, il leader del suo partito. "Come dirigente ha capito che io ero la scelta vincente, il mio risultato va al di là dei partiti, io ero e resto onesto e competente", dice con l'orgoglio del bottino di preferenze incamerato al primo turno. E guarda già al futuro prossimo. Parla di una Palermo internazionale, lo fa tuffandosi nel suo passato e citando la Germania, la sua seconda 'patria', paragonandosi alla Cancelliera tedesca Angela Merkel. Perché in termini di popolarità "quando ero sindaco avere rapporti con me era come averli con lei". Anzi, di più. Si spinge oltre Oceano: "Negli anni Novanta, Palermo aveva un rating superiore persino a New York, governata da Rudolph Giuliani". Annuncia accordi con operatori della finanza e del mondo della cultura internazionali "per riportare Palermo nel posto che merita in Europa e sulla scena mondiale". Così a una cronista tedesca che gli chiede perché un imprenditore dalla Germania dovrebbe investire a Palermo, lui risponde sereno: "Prima di invitarlo mi toccherà sistemare la macchina burocratica, ecco perché conserverò per me la delega al Personale". Mostra sicurezza e dice di non temere il ballottaggio. "Non m'impensierisce, penso ai problemi della città. E poi, io ho preso 103 mila voti, l' altro 30 mila. Chi vince? Bella domanda, no?". "Ieri a caldo ho detto che ero già per una questione di emotività - aggiunge in tono ironico - E poi... metà di voi cronisti già mi chiama sindaco, volete che faccia i nomi...?". Su una cosa è perentorio: "Non accetto i voti della mafia e quelli di chi poi è pronto a chiedermi una raccomandazione".

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni