Centro Storico di Siena (Sito UNESCO)

Siena - Punto di Interesse

Il Centro Storico di Siena è Patrimonio dell'Umanità UNESCO dal 1995, grazie alle sue caratteristiche medievali e l'inventiva urbanistica, con edifici che formano un tutto col paesaggio circostante. Delimitate dagli antichi bastioni, costruiti tra il XIV e il XVI secolo, le vie del centro convergono su Piazza del Campo, cuore pulsante della città e scenografia a cielo aperto del celebre Palio di Siena. Sulla piazza si affacciano Palazzo Sansedoni, Palazzo Pubblico, la Torre del Mangia, alta 102 metri, e la Cappella di Piazza ai suoi piedi. All'interno delle mura medievali, lunghe 7 Km, conservano la loro funzione originaria antiche case-torri, palazzi, chiese, come le splendide San Domenico e Santa Maria dei Servi, fontane e botteghe artigianali. Il Centro Storico di Siena ha mantenuto il suo aspetto gotico caratterizzato dal ricorso all'elemento architettonico del cosiddetto "arco senese" che, giunto in Europa e in città dall’Oriente, durante le Crociate, è rimasto predominante fino al Rinascimento.



Il Campo, Siena