Castello Pasquini

Rosignano Marittimo - Castello

Il Castello Pasquini si erge a Castiglioncello, nel comune di Rosignano Marittimo. La struttura fu edificata a partire dal 1889 come residenza del barone Lazzaro Patrone, trasformando i terreni agricoli circostanti in rigoglioso parco di impronta romantica. Il Castello, realizzato a imitazione delle costruzioni medievali, fu affiancato dalla casa del Casiere, in stile neogotico, e da una cappella decorata secondo le tendenze eclettiche. Nel 1938 il Castello fu ceduto ad altri proprietari e, intorno agli anni '40, fu acquistato dalla famiglia Pasquini. Dopo un periodo di abbandono, nel 1981, divenne proprietà dell'Amministrazione Comunale di Rosignano Marittimo, che col tempo ne ha fatto il centro di una serie di manifestazioni ed eventi culturali, come il "Premio Letterario Castiglioncello-Costa degli Etruschi".



Piazza della Vittoria, Rosignano Marittimo (Livorno)

Modifica consenso Cookie