Basilica di Sant'Apollinare in Classe (Sito UNESCO)

Ravenna - Edificio di culto

La Basilica di Sant'Apollinare in Classe è situata a circa 5 chilometri dal centro di Ravenna. La Basilica è inserita, dal 1996, nella lista dei siti italiani Patrimonio dell'Umanità UNESCO, all'interno del sito seriale "Monumenti Paleocristiani di Ravenna". Fu costruita nella prima metà del VI secolo dal banchiere Giuliano Argentario. La Basilica è a tre navate con copertura in capriate scoperte e abside poligonale affiancata da due cappelle. A sinistra della chiesa c'è il campanile del IX secolo, che si innalza con la sua forma cilindrica. Al centro della Basilica, sul luogo del martirio del santo, è collocato un altare antico. Lungo i muri sono sistemati numerosi sarcofagi databili dal V all'VIII secolo. La decorazione del catino absidale risale circa alla metà del VI secolo, secondo un tema strettamente legato alla lotta all'arianesimo, poiché ribadisce la natura divina di Gesù. 



Via Romea Sud, 224, Ravenna