Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Premi: 29/o 'Ferrante Optometria' a Renzo Colombo, docente 'Bo'

Premi: 29/o 'Ferrante Optometria' a Renzo Colombo, docente 'Bo'

Consegna il 22 a Matera durante congresso Ottici optometristi

(ANSA) - PESCARA, 12 MAG - E' il professor Renzo Colombo dell'università di Padova, storico ateneo con sede a Palazzo del Bo, il vincitore della 29/a edizione del "Premio Nazionale di Optometria Francesco Ferrante", istituito per iniziativa della famiglia e di un gruppo di colleghi del giovane optometrista pescarese scomparso nel 1986 a soli 29 anni. La decisione del Coordinamento nazionale dell'Albo degli Ottici Optometristi - presieduto da Giuseppe Sicoli, presidente dell'Albo degli Ottici Optometristi, d'intesa con il Centro Studi del Premio Ferrante - ha premiato l'attività pluriennale di Renzo Colombo, ottico dal 1975, optometrista dal 1978, laureato in Optometria negli Stati Uniti, formatore da anni nel campo della contattologia. Colombo ha svolto il ruolo di docente in numerosi Istituti di Veneto e Lombardia, completando il percorso con l'incarico all'Università di Padova per il corso di Laurea in Ottica e Optometria, a partire dal 2005. Vari corsi in Erasmus Università di Alicante (Spagna) dal 2012 al 2017 e diverse partecipazioni come relatore a congressi nazionali e internazionali.
    Il Premio Ferrante 2022 è stato assegnato con la seguente motivazione: "Per il contributo offerto alla nascita del Corso di Laurea in Ottica e Optometria all'Università di Padova dove, dal 2005, svolge le mansioni di professore a contratto per l'insegnamento di Ottica della contattologia con laboratorio presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Ateneo veneto.
    Per l'apporto formativo fornito negli anni alla professione, in ambito Federottica, Albo degli Optometristi ed istituzioni universitarie, espletato con lungimiranza e zelo in Italia e all'estero, particolarmente evidenziato nell'ambito di seminari tenutisi nell'Università di Alicante in Spagna. Per le competenze, la passione, il rigore con cui esercita la professione optometrica e l'attività didattica, animato da spirito di ricerca, collaborazione e disponibilità verso il mondo accademico e i suoi studenti." La cerimonia di consegna è in programma domenica 22 maggio 2022 a Matera, nell'ambito del 47/o Congresso Albo degli Ottici Optometristi che si tiene dal 21 al 23 maggio all'Unahotels Mh. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie