Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Boom di contagi in Veneto, mascherina all'aperto e test a sanitari ogni 4 giorni

Boom di contagi in Veneto, mascherina all'aperto e test a sanitari ogni 4 giorni

Ordinanza Zaia a partire da oggi anticipa la zona gialla

Contagi Covid giornalieri tra i più alti di sempre in Veneto: 5.557 positivi in sole 24 ore, per una incidenza del 5,1% sul totale dei tamponi effettuati (108.000). Si tratta tuttavia di un numero, ha avvertito il governatore Luca Zaia, che in parte risente del caricamento di dati precedenti; ieri infatti i nuovi positivi erano apparsi un po' in calo. Il totale degli infetti dall'inizio della pandemia raggiunge i 570.842.
    "Il Veneto - ha spiegato Zaia -ha il 13% di occupazione delle terapie intensive, tre sopra il limite di zona gialla, e in area medica il 15%, esattamente quello che fa scattare la zona gialla. E' verosimile che verrà dichiarato giallo". 

Il Veneto anticipa la zona gialla, con un'ordinanza di "principi e raccomandazioni" illustrata oggi dal presidente Luca Zaia. L'ordinanza entra in vigore dalla mezzanotte di oggi fino al 16 gennaio. Al di fuori delle abitazioni la mascherina va usata subito, sempre all'aperto, ad eccezione dei bambini sotto i 6 anni e i soggetti con patologie e disabilità. Per gli operatori sanitari e socio-sanitari, viene aumentata a 4 giorni la frequenza dei test per lo screening - finora era ogni 10 giorni - indipendentemente dallo stato di vaccinazione; lo stesso avviene al momento del ricovero e ogni 4 giorni per i degenti.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie