Veneto

TTG Rimini: assessore Caner, 35 mln presenze in estate

Ruolo determinante del mercato domestico

(ANSA) - VENEZIA, 13 OTT - "Dal primo evento fieristico dedicato al mondo del turismo possiamo lanciare i primi dati ufficiale della stagione estiva. In Veneto, da giugno ad agosto si registrano oltre 35 milioni di presenze, quasi le stesse registrate nell'intero 2020". Lo ha reso noto oggi dice l'assessore al Turismo della Regione del Veneto, Federico Caner, in occasione della cerimonia di inaugurazione della fiera TTG Travel Experience di Rimini.
    "Il trimestre estivo che ci lasciamo alle spalle - ha proseguito Caner - regge il confronto anche con lo stesso trimestre del 2019, un anno eccezionale dal punto di vista dei flussi turistici. Con oltre 31 milioni di presenze, rispetto ai 38 milioni dello stesso periodo pre-pandemia (-17,9%) possiamo dire che la ripartenza è già iniziata e la vera sfida sarà quella di trattenere gli italiani e veneti che ci hanno scelto, oltre a recuperare le presenze straniere".
    Secondo Caner "il mercato domestico ha dimostrato di avere un ruolo determinante nel far ripartire l'economia della regione più turistica d'Italia. Basti considerare le percentuali di italiani che non hanno rinunciato alle proprie vacanze e hanno scelto come meta proprio il Veneto. Se confrontate con i mesi estivi del 2019, le presenze dei nostri connazionali registrano un +4% a giugno, un +22,9% a luglio, un +13,8% ad agosto".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie