Veneto

Uccide i due figli a coltellate e si suicida

Nel padovano, vittime ragazza di 15 anni e fratello di 13

Un uomo di 49 anni ha ucciso questo pomeriggio a coltellate i due figli, una ragazza di 15 anni e un ragazzo di 13, poi si è tolto la vita con la stessa arma. Il fatto è avvenuto a Trebaseleghe, in provincia di Padova, in via Sant''Ambrogio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Al momento non vi sono ancora ipotesi sull'origine della tragedia.

L'uomo di chiamava Alessandro Ponti, 49 anni, i figli Francesca, 15 anni, e Pietro, 13. L'allarme è scattato verso le 14. L'uomo e i figli si trovavano nella loro casa, una villetta d due piani.Prima di morire sotto i fendenti del padre, i due ragazzini di 15 e 13 anni avrebbero cercato di scappare dall'uomo.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie