Veneto
  • Covid: Zaia, Natale? Prima rispetto per lavoratori sanità

Covid: Zaia, Natale? Prima rispetto per lavoratori sanità

Per me sarà in famiglia, no ad assembramenti

(ANSA) - VENEZIA, 30 NOV - "Proporrei prima di avere rispetto per i lavoratori della sanità, visto che non potranno spostarsi per stare al lavoro: da qui a Natale c'è un'era glaciale". Lo ha detto il Presidente del Veneto Luca Zaia durante la trasmissione 'Che tempo che fa' parlando delle festività di fine anno. "Il Natale per me sarà in famiglia, ristretto - ha aggiunto - non certo fatto di veglioni e di piazze riempite".
    Il governatore veneto ha poi ricordato che le sue ultimeordinanze sono state fatte soprattutto per scoraggiare gli assembramenti "Io ho emesso delle ordinanze di auto-restrizione regionale per scoraggiare gli assembramenti": ha detto. "Se non si controllano i contagi - ha aggiunto - questi continueranno a crescere".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie