Natale: Venezia; Ponte Rialto si 'tinge' d'arte

Videoproiezione dal 5 dicembre

(ANSA) - VENEZIA, 28 NOV - Grazie ad un gioco di proiezioni e dissolvenze, il Ponte di Rialto, cuore centrale della città, si trasforma per il "Natale di Luce 2020" in un libro su cui scorrono alcune delle pagine più significative della storia di Venezia.La struttura in pietra d'Istria del ponte si accende di immagini che, in rapida sequenza, ricordano alcuni dei momenti e dei protagonisti della storia, dell'arte e dell'architettura veneziana. La videoproiezione, promossa dal Comune di Venezia e Vela Spa, partirà il 5 dicembre e verrà ripetuta più volte ogni giorno sino al 31 dicembre. Una rassegna di grandi interpreti -da Vittore Carpaccio a Jacopo de' Barbari, da Antonio da Ponte a Vincenzo Scamozzi al Canaletto - che hanno progettato o raccontato quel punto nevralgico di commerci e di scambi che unisce le due sponde del Canal Grande. La narrazione si chiude con un brindisi simbolico al nuovo Anno, vuole anche introdurre le celebrazioni per il milleseicentesimo anniversario della fondazione di Venezia che ricorre il 25 marzo 2021. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie