Batte la testa e perde controllo barca, morto

Episodio in Laguna Venezia, passeggera tenta rianimazione

(ANSA) - VENEZIA, 23 SET - Il conducente di un barchino è morto in un incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi nella Laguna di Venezia mentre stava navigando lungo il Canale dell'isola di Pellestrina assieme a una donna.
    Dalle verifiche condotte dalla Guardia Costiera l'uomo, scivolando all'indietro sul paiolato, avrebbe urtato il roll-bar della barca perdendo i sensi. Il natante, privo di controllo, è andato a urtare i frangiflutti presenti nella zona, quindi ha continuato a navigare mentre la passeggera tentava inutilmente di rianimarlo.
    Sul posto sono intervenute due persone che stavano effettuando manutenzioni a un'altra barca ormeggiata, mettendo in sicurezza il mezzo riportandolo a terra. Oltre alle unità delle Capitanerie di porto di Venezia e di Chioggia, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco e il Suem 118, che però non hanno potuto far altro che constatare il decesso del conduttore.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie