Scuola: Zaia, il 14 si riapre, punto

"Sarà la vera sfida, attenti a non abbassare guardia"

(ANSA) - TREVISO, 10 SET - "Il 14 settembre apriremo la scuola. Punto". E' perentorio il presidente del Veneto, Luca Zaia il quale sottolinea che il suono della prima campanella "sarà la vera sfida. Andiamo nella direzione della responsabilità, della preoccupazione, sempre attenti a non abbassare la guardia".
    "La competenza - osserva Zaia - non è regionale, ma abbiamo gestito parte dei test agli insegnanti nel momento in cui i medici di base non hanno voluto farli ai loro docenti mutuati.
    Il 60% dei medici di base però ha aderito a questo appello del Governo. Andiamo avanti in questa direzione, rispettando le regole e, ovviamente essendo pronti a monitorare e, nel caso, isolare eventuali focolai. L'ansia è doverosa, da parte dei docenti, delle famiglie. Siamo tutti esposti al virus: lo sono i docenti, i lavoratori nelle fabbriche, nei cantieri navali, i medici all'ospedale: non c'è qualcuno - ha concluso - che si può permettere di dire io no e gli altri si". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie