Veneto

  • Abbassa la mascherina per scherno, fatto scendere dal vaporetto

Abbassa la mascherina per scherno, fatto scendere dal vaporetto

A Venezia, 'rivolta' dei passeggeri contro un turista straniero

Lasciato a terra dal vaporetto perchè senza mascherina, una noncuranza ai dettami anti Covid che ha rischiato di scatenare la rissa all'interno dell'imbarcazione: è accaduto ieri a Venezia all'imbarcadero di San Zaccaria, alle spalle di Piazza San Marco. Il video dell'accaduto sta facendo il giro dei social. Mostra un giovane presumibilmente tedesco che, nel momento dell'approdo del mezzo, continua ad irridere i marinai dell'Actv che gli impongono la protezione al viso alzando e abbassando la mascherina sulla bocca.

    Un comportamento che ha indispettito i lavoratori Actv, ma anche gli altri passeggeri. Così, quando l'imbarcazione è arrivata in area marciana e tanti - compreso il turista - sono scesi per fare spazio a chi doveva scendere, qualcuno ha pensato di lasciarlo a terra. Il ragazzo è stato bloccato da un utente inviperito e gli è stato impedito di risalire. Ne è nato un parapiglia e alla fine il vaporetto è ripartito senza l''ospite' indesiderato. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie