Essilux: acquisizione GrandVision resta obiettivo gruppo

Assemblea su bilancio 2019, Cda per dividendo entro fine anno

(ANSA) - MILANO, 25 GIU - L'acquisizione da circa 7 miliardi del gruppo GrandVision resta un obiettivo di EssilorLuxottica.
    E' quanto emerge nell'assemblea del gigante delle lenti e delle montature a Parigi, nella quale il presidente e il vice presidente esecutivi, Leonardo Del Vecchio e Hubert Sagnieres, ricordano il via libera all'operazione delle autorità Antitrust, tra le altre, di Stati Uniti, Russia e Brasile. Manca ancora il parere fondamentale dell'Antitrust Ue, che ha fatto emergere nelle scorse settimane alcune criticità.
    L'assise, che si svolge a porte chiuse, è chiamata ad approvare, tra l'altro, il bilancio 2019 con un fatturato di 17,3 miliardi in crescita del 4% e un utile per gli azionisti di 1,9 miliardi.
    Il primo trimestre 2020 di Essilux ha segnato per l'emergenza Covid un calo del 10% dei ricavi, mentre i risultati del primo semestre verranno comunicati il 31 luglio prossimo. Il dividendo è stato 'congelato', con una riunione del Cda, ancora non convocata, che entro fine anno dovrà decidere se e quanto sbloccarne. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie