Veneto, Rsa riaprono a visite parenti

Zaia, Regione da' linee indirizzo, poi strutture decidono

(ANSA) - VENEZIA, 26 MAG - Le Case di riposo del Veneto, chiuse agli ingressi dall'8 marzo per l'emergenza Covid, riapriranno da lunedì 1 giugno alle visite dei familiari e dei parenti degli anziani ospiti. Lo ha annunciato oggi il presidente Luca Zaia, spiegando che la Regione ha fornito le linee di indirizzo per l'accoglienza dei nuovi ospiti e l'accesso di familiari e visitatori; poi, nel rispetto dell'autonomia di queste, spetterà alle strutture residenziali extraospedaliere - sono 330 in Veneto, con 30mila ospiti - disciplinare gli accessi. Zaia, che si è detto favorevole alla proposta del Consiglio regionale di aprire una commissione d'inchiesta sulla gestione dell'emergenza nelle Rsa, ha ricordato che accanto ad un 25% di strutture che hanno registrato tassi di infezione più o meno elevati, e ad una ventina di esse che hanno avuto un alto numero di vittime, in Veneto il 75% delle case di riposo non ha avuto alcun contagio.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie