• Mondiali Sci Cortina, Ghedina, giusto lavorare in sicurezza

Mondiali Sci Cortina, Ghedina, giusto lavorare in sicurezza

Ci ragionavano da settimane, anche Spadafora al corrente

(ANSA) - VENEZIA, 24 MAG - "Ragionavamo da alcune settimane sul rinvio dei Mondiali al 2022, con la Fisi, con il Coni e il presidente Malagò, e anche il ministro Spadafora. Siamo felici, non c'è amarezza, avremo più tempo per fare meglio i lavori.
    Cortina merita di ospitare l'evento con tutti i crismi di sicurezza, e la partecipazione del pubblico". Lo dice all'ANSA il sindaco di Cortina, Gianpietro Ghedina, riguardo alla proposta di spostare di un anno l'evento iridato del 2021 che domani sarà avanzata dalla Fisi. "E' preferibile posticipare al 2022, anche se la macchina organizzativa sarebbe stata pronta per il febbraio 2021" spiega Ghedina. Questo anche in relazione al timore che in autunno ci possa essere una recrudescenza dei contagi da Covid. "E' saggio spostare l'evento di un anno - conclude il sindaco - anche per dare modo al pubblico di superare sotto il profilo psicologico questa eventualità, e partecipare ai mondiali con entusiasmo. Anche i rischi finanziari sarebbero stati alti nel caso di un annullamento dell'evento".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie