Veneto

Mose: Spitz,chiudere Cvn dopo fine opere

Audizione in Consiglio Veneto, 'dighe ormai pronte'

(ANSA) - VENEZIA, 30 APR - "A mio parere il Consorzio Venezia Nuova, nel quale non sono più rappresentate le imprese originarie, che non esistono quasi più, ritengo debba rapidamente arrivare alla conclusione e debba trovare la fine della sua sussistenza". Lo ha affermato stamani il Commissario straordinario per il Mose, Elisabetta Spitz, ascoltata in Commissione al Consiglio regionale del Veneto. "Siamo ormai pronti - ha precisato Spitz - a far partire la fase di avviamento delle opere, e quindi il consorzio, nato per la progettazione delle opere ritengo debba naturalmente essere messo in liquidazione nel momento in cui le opere sono concluse ed entrano a regime".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie