Sindaca fa auguri compleanno domicilio

A Silea con megafono e canzoni, 'porto un po' di sorriso'

(ANSA) - TREVISO, 9 APR - Il giorno del compleanno, ai tempi del Coronavirus, si festeggia a Silea (Treviso) con gli auguri portati direttamente a casa dal sindaco. Rossella Cendron, con megafono e canzoni. A bordo di un pullmino si presenta personalmente davanti alle abitazioni dei concittadini, e lancia gli auguri dal megafono, per la felicità soprattutto dei bambini. "Mi ero resa conto - spiega - che i miei richiami nelle vie e nelle piazze erano ansiogeni. Così ho spulciato all'anagrafe tirando fuori nomi e date di chi festeggiava il compleanno. E' un modo leggero di stare vicino alla gente, per portare un di sorriso e farlo diventare 'contagioso', e penso di esserci riuscita". Da qualche settimana la sindaca compare inattesa a casa dei festeggiati. Suona il campanello, oppure chiama i vicini ad affacciarsi, come è accaduto qualche giorno fa, quando un intero condominio che dalle finestre e terrazzini si è unito per un corale 'tanti auguri'.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie