Barista rapinato colpito con calcio pistola

Sottratta cassa con 400 euro, malvivente fugge a piedi

(ANSA) - VENEZIA, 17 FEB - Un uomo, con il volto coperto da un cappuccio e armato di pistola, ha messo a segno una rapina in un bar nel centro di Marcon (Venezia).
    L'episodio è avvenuto intorno alle ore 6.00. Il malvivente ha minacciato il barista, e gli ha intimato di farsi consegnare il denaro custodito in un contenitore nel retro del bancone. Il barista, un cittadino cinese di 31 anni, ha opposto resistenza ed è stato ferito alla testa con il calcio della pistola.
    Il rapinatore ha quindi preso il contenitore con il denaro, circa 400 euro, e si è dato alla fuga per le vie limitrofe. La vittima è stata soccorsa e trasportata da, 118 all'ospedale di Mestre, dove è stata medicata. Le indagini sono svolte dai Carabinieri della Compagnia di Mestre. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie