Corteo 'Mamme no Pfas' in centro Venezia

Richiesta bonifica terreni, domani udienza preliminare

(ANSA) - VENEZIA, 20 OTT - Alcune centinaia di persone hanno preso parte stamani a un corteo di protesta nel centro storico di Venezia, organizzato dalle "Mamme No Pfas" che lottano per l'inquinamento da sostanze perfluoroalchiliche nelle acque tra le province di Padova e Vicenza, residui delle lavorazioni dello stabilimento ex Miteni di Trissino (Vicenza), assieme a Legambiente.
    La manifestazione è stata organizzata alla vigilia dell'udienza preliminare a Vicenza dell'indagine sull'inquinamento, in cui sono imputati i vertici del consiglio di amministrazione della Miteni e delle società proprietarie attuali e controllanti. Le organizzatrici chiedono alla Regione Veneto di avviare con urgenza le bonifiche sui terreni, visto che la presenza di Pfas viene riscontrata ancora. Nei giorni scorsi il presidente regionale Luca Zaia ha chiesto al Ministero dell'Ambiente la nomina di un commissario straordinario per accelerare i tempi delle bonifiche. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere