Veneto

Venezia: stop a turisti con bici a mano

Giunta approva modifica regolamento, delibera ora in consiglio

(ANSA) - VENEZIA, 25 OTT - Pedalare in bici tra le calli o, ancor peggio, in Piazza san Marco, a Venezia, non solo è vietato, ma anche scomodo visto il numero di ponti, ma ora per i turisti 'ciclisti' arriva anche il divieto di girare portando la bici a mano. La decisione è della giunta comunale che ha approvato una proposta del sindaco Luigi Brugnaro che chiede una variazione del regolamento di polizia municipale. La modifica, che sarà portata all'attenzione del consiglio comunale per l'approvazione prevede una sanzione di 50 euro per i turisti che saranno sorpresi a girare per la città lagunare con accanto la bici. Deroga per i residenti che potranno portare il mezzo da Piazzale Roma o la stazione fino a casa o ai vaporetti per le isole seguendo però il percorso più breve.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie