Vini: torna Mondial Vins extremes, selezione 16-18 luglio

Manifestazione riservata a viticolture 'eroiche'

Si aprono le iscrizioni alla 28/a edizione del Mondial des vins Extrêmes (www.mondialvinsextremes.com), l'unica manifestazione enologica mondiale interamente dedicata ai vini 'eroici'. Le selezioni, da parte di commissioni composte da enologi e tecnici, sono in programma in Valle d'Aosta dal 16 al 18 luglio, nel rispetto delle norme per il contenimento dell'emergenza sanitaria Coronavirus.
    Sono ammessi soltanto i vini prodotti da uve di vigneti con altitudine superiore ai 500 metri, o con pendenze del terreno superiori al 30%, o con sistemi viticoli su terrazze o gradoni o da viticolture delle piccole isole. Nell'edizione 2019 sono stati assaggiati e selezionati 920 vini di cui 442 italiani e 478 esteri, provenienti da 339 aziende vitivinicole, di cui 168 italiane e 171 estere.
    "Seppur in una situazione di emergenza sanitaria - sottolinea il presidente Cervim, Roberto Gaudio -, stiamo lavorando per lo svolgimento in sicurezza e nel rispetto delle diverse disposizioni, delle selezioni della 28/a edizione del Mondial des vins Extrêmes". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie