Lavoro: progetto House & work per attrarre ricercatori

Prenotata spesa di 324.000 euro per 2020-2022

La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha approvato l'avviso "House & Work", prenotando per gli anni 2020/2022 la somma complessiva di 324 mila euro.
    L'iniziativa - come si legge in una nota - "intende attrarre nel territorio regionale ricercatori e lavoratori altamente qualificati che decidono di stabilirsi in Valle d'Aosta per svolgere attività di ricerca presso imprese industriali, centri di eccellenza, organismi di ricerca che hanno una unità operativa locale in Valle d'Aosta e sono impegnati in progetti di ricerca e sviluppo finalizzati alla produzione di prodotti, di processi o di servizi tecnologici innovativi, atti a favorire ricadute sul territorio in termini di impatto sull'occupazione, sulla competitività del sistema produttivo, sulla qualità del sistema della ricerca, rafforzando così il tessuto economico locale".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie