Valle d'Aosta

Vda, ad agosto più turisti e meno notti

Arrivi +1,3%, presenze -2,69. Calano italiani,crescono stranieri

Dati in chiaroscuro per il turismo ad agosto in Valle d'Aosta: nonostante la crescita del numero di clienti (gli arrivi, 215 mila 914) dell'1,34 per cento rispetto allo stesso mese del 2017, sono diminuite del 2,69 per cento le notti trascorse (le presenze, 699 mila 118) nelle strutture ricettive (extra alberghiere ed hotel). Sia arrivi sia presenze sono tuttavia maggiori rispetto all'agosto del 2016 (rispettivamente +4,22 e +1,24).
    A pesare - in base alle cifre diffuse dall'assessorato al Turismo - è il calo degli italiani (già registrato a luglio), sia per gli arrivi (137 mila 382, -1,89 per cento rispetto all'agosto 2017) sia per le presenze (538 mila 522, -5,14).
    Crescono invece gli stranieri, con un più 7,55 per cento di arrivi (78 mila 532) e un più 6,51 per cento di presenze (160 mila 596). 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie