Valle d'Aosta

Enti locali, Cpel si astiene su proposta legge fibromalgia

Ok ad avvocata Tamara Lanaro in Cda Agenzia segretari

 Il Consiglio permanente degli enti locali ha espresso parere di astensione, dichiarando la propria mancata competenza rispetto a una materia sanitaria di questo tipo, nei confronti della proposta di legge regionale riguardante 'Disposizioni per il riconoscimento, la diagnosi e la cura della fibromialgia'. Il provvedimento era stato presentato dal gruppo Lega in Consiglio Valle.
    Il Cpel ha inoltre espresso parere favorevole alla delibera con cui la giunta regionale designa l'avvocata Tamara Lanaro, in qualità di esperto in materia di enti locali, quale componente del Consiglio di amministrazione dell'Agenzia regionale dei segretari degli enti locali della Valle d'Aosta. Lanaro è stata sindaca di Chatillon dal 2015 al 2020 e consigliera comunale tra il 2010 e il 2015.
    Per la prima volta dopo mesi di riunioni telematiche a causa della pandemia, il Cpel si è riunito in presenza, all'auditorium di Nus.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie