Valle d'Aosta

A Valtournenche un albo per i lavoratori occasionali

Sindaco, studiamo ogni possibile sostegno a popolazione

Il Comune di Valtournenche ha istituito l'albo del lavoratori occasionali. Hanno diritto all'iscrizione i residenti a Valtournenche, dai 18 anni e fino all'età di decorrenza del diritto alla pensione, che siano automuniti per lo svolgimento dei lavori.
    Il Comune attingerà all'elenco, rispettando il criterio di turnazione per le chiamate, ogni qualvolta vi sia una necessità di lavoro occasionale. Le necessità di lavoratori saranno comunicate agli uffici con almeno cinque giorni lavorativi di anticipo. "Il nostro Comune - spiega il sindaco Jean Antoine Maquignaz - è al lavoro per individuare ogni possibile modalità di aiuto e sostegno alla popolazione, soprattutto quella più fragile, in questo difficile momento".
    A Valtournenche esisteva già un albo dedicato al lavoro occasionale dei giovani, misura che ora è stata "aperta a tutti.
    Certamente non uno strumento in grado di garantire un reddito vero e proprio ma quantomeno un'utile integrazione", aggiunge il sindaco. Il modello di domanda d'iscrizione è disponibile sul sito Internet comunale.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie