Regione: Lavevaz, ancora nessuna nomina in Paritetica

Carrel, pagina bruttissima della politica valdostana

"La questione della nomina della Commissione paritetica è stata oggetto dell'incontro che abbiamo avuto con il Ministro Gelmini: avevamo concordato in quella sede che ci sarebbe stata un'interlocuzione in merito alle nomine, in particolare sugli 'skill' delle figure da individuare. Per noi era importante capire se vi fossero nomine di tipo politico o di tipo tecnico da parte del Governo, al fine di fare i nostri ragionamenti. Ad oggi questa nomina non è ancora stata fatta a livello nazionale". Lo ha detto il presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, rispondendo ad un'interrogazione a risposta immediata di Marco Carrel (Pour l'Autonomie) e aggiungendo: "Stiamo affrontando la questione, anche in sede di maggioranza regionale, e ci auguriamo di poter portare le nomine di parte regionale nel prossimo Consiglio".
    "Spiace apprendere di questi accordi solo oggi: in quest'Aula abbiamo già affrontato questo argomento e nulla era stato detto.
    Rimane una certezza: si continua a rimandare e non vorremmo che la mancanza di un accordo nella maggioranza regionale diventi un ostacolo alla nomina di un organo importantissimo per la nostra regione. Questa è una pagina bruttissima della politica valdostana e della nostra autonomia" la replica di Carrel.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie